Benvenuto nel sito dei runnerspercaso

B E N V E N U T I nel blog di corsa più consultato, criticato, invidiato, amato, odiato, copiato... compresi gli errori! Un blog trasformato in piccolo sito, strumento di informazione di un mondo quello del running e dell'atletica molto vasto e ancora ignoto ai più...
__________________________________________________________________________________________________

Cerca nel sito

Caricamento in corso...

domenica 2 dicembre 2012

Maratona di Sabaudia (Latina), oltre mille partecipanti

Oltre mille e cento atleti per la Maratona a Sabaudia: vincono MarcoRomano e Romina D’Auria, tanti i personaggi in gara
Solo uno scroscio d’acqua ha bagnato la festa agli oltre mille e centoatleti che hanno preso parte alla quindicesima edizione della Maratonadi Latina Provincia-Trofeo Città di Sabaudia. Ai seicento maratonetiche hanno affrontato i canonici 42 chilometri e 195 metri si sonosommati i 300 al via della Competitiva di 11 chilometri e i duecentoiscritti alla Stracittadina di 2 chilometri aperta a tutti e dedicatain particolare ai ragazzi delle scuole.
Quando è assente Giorgio Calcaterra, c’è Marco Romano. Come nel 2010,anche quest’anno il pluricampione del Mondo della 100 chilometri è mancato all’appello, ma a sostituirlo al vertice della Maratona per ilRunning Club Futura Roma ci ha pensato per la seconda volta Romano,che ha bissato la vittoria di due anni fa. L’atleta capitolino èrimasto guardingo fino al passaggio dei 18 chilometri, per poiselezionare il gruppo e sferrare l’attacco decisivo al trentesimo,
quando ha distanziato di trecento metri il principale avversario,Massimiliano Sansone (Total Fitness Nettuno). Romano si è presentato abraccia alzate in piazza del Comune dopo 2 ore, 35 minuti e 26
secondi, appena venti secondi in più del tempo fatto registrare daCalcaterra lo scorso anno. Sansone si è aggiudicato la piazza d’onorein 2h36’52”, mentre Marco Girolami (Colleferro Atletica) ha completato
il terzetto dei migliori in 2h39’06”. Un podio tutto laziale: il primoatleta di fuori regione, Enrico Signorelli (Asd Amatori Vesuvio) si èdovuto accontentare del quarto posto in 2h40’15”, precedendo Fabrizio
Chiominto (Free Runners Lariano) quinto in 2h41’34”.
In campo femminile si è registrata la prima vittoria di RominaD’Auria, che corona un 2012 ad altissimi livelli. La portacolori dellaPodistica Terracina ha fatto fermare i cronometri dopo 3h7’48”,lasciandosi alle spalle Fabiola Desiderio (Atletica Monticellana), checonferma la piazza d’onore del 2011 col tempo di 3h10’01”, quasi due minuti meglio che lo scorso anno. Terza piazza per Laura Peruzzi(Atletica Monte Mario) in 3h15’20”, davanti alla compagna di squadraDaniela Pendenza (Atl.Monte Mario) in 3h16’37”, quarta classificataper il secondo anno consecutivo, ma con un crono migliore. Quintoposto per Luisa Abbate (Atletica Club Nautico Gaeta) al rientro in unagara lunga, che ha concluso con grande soddisfazione personale in3h16’56”.
Grandi festeggiamenti per la cinquantesima maratona di Aldo Onorati(Nuova Podistica Latina), chiusa in 4h05’51”, che l’atleta ha abbinatoalla mostra dei suoi quadri intitolata “Il percorso verso la cima”,
allestita nell’atrio della Sala consiliare del Comune di Sabaudia incontemporanea con la Maratona. Un percorso che prosegue è quello diPaolo Francesco Gino (G.S. Castellania-Gozzano) che con quella di
Sabaudia ha corso 44 maratone durante il 2012: il suo obiettivo èquello di arrivare a cinquanta entro la fine dell’anno.
Nella gara competitiva di 11 chilometri che ha fatto da corollarioalla distanza principale, vittoria per il beniamino di casa GiuseppeBrancato (Atletica Sabaudia) che ha terminato la sua prova in 37
minuti e 43 secondi, con un minuto di vantaggio su Marco Di Loreto(Nuova Podistica Latina). Terza piazza per Daniele Di Caprio (TopRunners Velletri) in 39’34”. Tra le donne, successo per Ilaria
Fantigrossi (Atletica Sidermek) che, con il tempo di 41 minuti e 7secondi ha colto un’eccellente ottava posizione assoluta. Piazzad’onore per Patrizia Di Principe (Olimpic Marina di Minturno) in
46’40” davanti a Roberta Andreoli (Podistica Avis Priverno) col cronodi 47’02”.
Brancato ha regalato una grande soddisfazione al suo presidente Antonello Cipullo, il quale è appena tornato da una missione conl’Esercito in Afghanistan e a sua volta ha preso parte alla Maratona,
conclusa in 3h52’34”.
La speciale classifica per società, stilata in base agli atleti altraguardo in Maratona, ha visto il successo della Nuova PodisticaLatina, davanti alla Podistica Solidarietà, all’Atletica Monte Mario,
ai pugliesi dell’Atletica Ottica Saracino di Grottaglie e al GruppoSportivo Bancari Romani.
Alla premiazione sono intervenuti il responsabile dell’Ufficio Sport
del Comune di Sabaudia, l’avvocato Fabio Minotti, il presidente della
Croce Azzurra locale Giuseppe Zannino, il presidente della Pro Loco di
Sabaudia Antonio Prili e la presidente del Panathlon Club di Latina
Sonia Tondo. Tutto l’Ufficio Sport comunale ha lavorato alacremente
per la riuscita della Maratona. Inoltre c’è stata la collaborazione
dell’Ente Parco del Circeo, guidato da Gaetano Benedetto e dal
direttore Giuliano Tallone, e di tutte le Forze dell’Ordine,
coordinate dalla Questura di Latina, che garantiranno la sicurezza
degli atleti sul tracciato. Infine, l’aiuto prezioso della Protezione
Civile presente ai ristori, sul tracciato ed a fine gara.
Il ringraziamento degli organizzatori va anche alle Forze dell’Ordine,
coordinate dall’Ufficio di Gabinetto della Questura di Latina, ovvero
la Polizia di Stato, i Carabinieri, la Polizia Municipale di Sabaudia,
la Polizia Provinciale, la Guardia di Finanza e il Corpo Forestale
dello Stato, e ai gruppi di Protezione Civile dislocati sul percorso,
coordinati dal responsabile Adalberto Bagossi: Associazione Nazionale
Carabinieri Latina, Associazione Nazionale Carabinieri di Sabaudia,
Gruppo Comunale di San Felice Circeo, Gruppo Protezione Civile Città
di Latina, Centro Operativo Circe di Terracina, Vigili del Fuoco
Volontari di Cisterna, Gruppo San Marco, Gruppo Soccorso Pontino,
Gruppo Comunale di Pontinia, Gruppo Comunale di Sabaudia, Anfi
Terracina, Gruppo Passo Genovese di Borgo Sabotino, Medaglia d’Oro
Forestale Petrucci, Protezione Civile Pontina, che hanno collaborato
per tutelare la sicurezza degli atleti sul tracciato, con il prezioso
aiuto dello staff medico guidato dalla dottoressa Vanessa Policicchio.
La quattordicesima edizione della Maratona di Latina Provincia-Trofeo
Città di Sabaudia era anche valida quale ultima Tappa Oro del Grande
Slam-Trofeo Icar Renault, il Campionato Provinciale organizzato
dall’Uisp in collaborazione con Mapei, Sport ’85 ed Ipermercato
Panorama Latina.

0 commenti:

News Volontariato, disabili, sociale

Loading...

News Olimpiadi

Loading...

News runners, podismo

Loading...

News Atletica

Loading...
_________________________________________________________________________________________________________________

io non getto i miei rifiuti

"IO NON GETTO I MIEI RIFIUTI" è una campagna promossa da Spirito Trail e rivolta a tutti i veri trailers, atleti e organizzatori, per tutelare l'ambiente e la natura. Troppo spesso durante le gare si vedono sul tracciato rifiuti lasciati dai partecipanti. Una maggiore sensibilizzazione servirà a far capire a tutti che le corse trail non possono prescindere da questa semplice regola: non si gettano rifiuti per terra! Aiutateci a diffondere questo messaggio alle vostre gare, con i vostri siti, i vostri blog, o semplicemente con il passaparola... E i runnerspercaso aggiungono "Corriamo Etico, Pulito, Non usiamo bestemmie e blasfemie prima durante e dopo le gare... Aiutiamo gli altri, sempre anche quando vai a tutta birra in una discesa...

_____________LE NOSTRE FOTO LE POTETE TROVARE SU...

LE FOTO DEL 2010-2011 LA MAGGIORANZA QUI-

*FOTO 2010-2011*

_______________________________________________
_______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________


______________________________________________________________________________________________


Se non puoi correre, cammina...

Tieni sempre presente che la pelle fa le rughe,
i capelli diventano bianchi,
i giorni si trasformano in anni.

Però ciò che é importante non cambia;
la tua forza e la tua convinzione non hanno età.
Il tuo spirito è la colla di qualsiasi tela di ragno.

Dietro ogni linea di arrivo c'è una linea di partenza.
Dietro ogni successo c'è un' altra delusione.

Fino a quando sei viva, sentiti viva.
Se ti manca ciò che facevi, torna a farlo.
Non vivere di foto ingiallite…
insisti anche se tutti si aspettano che abbandoni.
.
Non lasciare che si arruginisca il ferro che c'è in te.
Fai in modo che invece che compassione, ti portino rispetto.
.
Quando a causa degli anni
non potrai correre, cammina veloce.
Quando non potrai camminare veloce, cammina.
Quando non potrai camminare, usa il bastone.
Però non trattenerti mai!

Madre Teresa di Calcutta

TUTTE LE NOSTRE FOTO 2010-2011- cliccate su Minnie!



_______________________________________________

-------------------------------------
VOLETE PUBBLICIZZARE LA VOSTRA GARA?
QUESTO SPAZIO FA
PER VOI!
CONTATTACI!
-------------------------------------

Banner

Big Banner

.
Powered by Blogger.
_____________________________________________
I prossimi impegni incalzano, a cominciare da tutte le ultramaratone! Perciò chi desidera da settembre in poi la consulenza e l'aiuto di Denise Quintieri-Runnerspercaso, consulenze gare, pubblicità sul sito, sul forum, banner locandine gare, Ufficio stampa e fotografa e videoamatore, deve almeno corrispondere il rimborso spese "vive" viaggio ... + eventuale pernotto. Tutti si fanno corrispondere qualcosa, i soldi vivi, o materiale, oppure pettorali da rivendersi sui propri siti, sponsor vari che danno qualcosa, magari prodotti ecc.
Noi (io) chiediamo solo rimborso spese vive, treno o bus che sia + pernotto. Nient'altro! Diversamente non ci cercate, non si può andare in gir aggratis e a proprie spese in giro per l'Italia e solo per "amicizia!"!